Educazione finanziaria e previdenziale

A cura di:

Paolo Campedelli

paolo

L’educazione finanziaria nel nostro paese è stata storicamente molto limitata. Non vi si è mai investito, in quanto la necessità principale è sempre stata quella di finanziare il debito pubblico. Le dinamiche demografiche e le recenti crisi finanziarie hanno evidenziato l’importanza di riuscire a tenere sotto controllo le proprie finanze ed un problema di responsabilità fra Stato e cittadini. Il cittadino va aiutato ad essere consapevole dei propri rischi, dei propri bisogni, degli obiettivi di vita. L’obiettivo è quello di pianificare la vita economica presente e futura, assicurando a sé ed ai propri cari benessere economico e sicurezza sociale.